SmartSDR(tm) v3.2.34

4 Maggio 2021

v3.2.34

SmartSDR v3.2.34 è una versione di manutenzione destinata alle unità FLEX-6400 ™, FLEX-6400M ™, FLEX-6600 ™, FLEX-6600M ™, FLEX-6300 ™, FLEX-6500 ™ e FLEX-6700 ™ che contiene correzioni di difetti software critici identificate nelle versioni precedenti
di SmartSDR.
Questo documento tratta SmartSDR per Windows, SmartSDR per i modelli “M” e Maestro. Consultare il manuale utente di SmartSDR V3 per i dettagli sull’utilizzo delle nuove e aggiornate funzionalità di SmartSDR per Windows per un esperienza ottimale.
Consultare la sezione “note importanti sulla versione” prima di eseguire l’aggiornamento. CI sono diverse raccomandazioni che faciliteranno l’aggiornamento alla nuova versione 3.2.34.

Cosa c’è di nuovo in SmartSDR v3.2.34?

AVVISO PER GLI UTENTI REMOTI: consultare le AVVERTENZE e le PRECAUZIONI riportate di seguito, in particolare quella relativa alla necessità di effettuare un reset completo dopo l’aggiornamento a SmartSDR v3.2.34 dalla v3.2.31. Non è possibile eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica in remoto, quindi si consiglia di avere qualcuno sul posto con la radio durante l’aggiornamento.
AVVERTENZA: a causa di un difetto del software introdotto inavvertitamente in SmartSDR v3.2.31, se si aggiorna DA SmartSDR v3.2.31 a v3.2.34 si consiglia VIVAMENTE di eseguire un reset completo dopo l’aggiornamento del FLEX-6000 come descritto nelle raccomandazioni per l’installazione di una nuova versione di SmartSDR per Windows riportate di seguito.
Una volta effettuato il reset della radio, NON importare alcun profilo creato utilizzando SmartSDR v3.2.31. Si consiglia di eliminare tutti i profili esportati utilizzando SmartSDR v3.2.31 per assicurarsi che non vengano utilizzati come backup del profilo. Importazione di profili creati con sono accettabili altre versioni di SmartSDR.
ATTENZIONE: se si aggiorna da SmartSDR v3.1.12 o precedente, questa versione di SmartSDR comporterà due processi di aggiornamento del firmware su FLEX-6000. L’indicatore LED della radio diventerà viola due volte e la radio si riavvierà dopo ogni aggiornamento del firmware. A causa di una modifica del software specifica per le radio modello M, l’aggiornamento del firmware potrebbe bloccarsi dopo la seconda volta che il LED del pulsante di accensione diventa viola, il che richiederà il ripristino della radio come descritto nella sezione raccomandazioni per l’installazione di una nuova versione di SmartSDR per Windows riportate di seguito.
Se stai aggiornando una radio remota utilizzando una VPN assicurati di avere la possibilità di spegnere e accendere l’alimentazione CC e poter riavviare la radio utilizzando il connettore REM ON.

NOTA sulle FlexVSP (virtual serial ports): se si esegue l’aggiornamento da SmartSDR v3.1.12 o precedente, questa versione di SmartSDR aggiornerà il driver FlexVSP. Il software di installazione SmartSDR rimuoverà automaticamente il precedente driver FlexVSP e installerà quello nuovo. Riavviare il PC quando richiesto al termine del processo di installazione di SmartSDR v3.2.34 per assicurarsi che il driver FlexVSP sia installato correttamente. Il nuovo driver FlexVSP non è compatibile con le versioni precedenti di SmartSDR CAT. Comparirà un errore di eccezione non gestito quando si utilizzano versioni precedenti di SmartSDR con il nuovo driver FlexVSP.
Per ovviare questo problema, se necessario, è possibile utilizzare la vecchia versione di SmartSDR e la nuova versione di SmartCAT e SmartDAX.

Nuove funzionalità e correzioni in SmartSDR v3.2.34

Risolto un difetto critico del database: un difetto del software è stato inavvertitamente introdotto in SmartSDR v3.2.31 che ha provocato il danneggiamento del database causando l’arresto anomalo di FLEX-6000 all’avvio. Questo difetto è stato risolto. Si consiglia di eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica della radio dopo l’installazione di SmartSDR v3.2.34 e di astenersi dall’importare qualsiasi profilo esportato utilizzando SmartSDR v3.2.31 per prevenire il danneggiamento del nuovo database.
(# J8382)

Corretti diversi difetti di rete: lo stack di rete TCP / IP è stato aggiornato per evitare problemi di aggiornamento di SmartLink e licenza quando un indirizzo IP statico è stato configurato sulla radio e la funzionalità DHCP è stata migliorata per garantire una maggiore compatibilità con switch Ethernet di classe aziendale e server DHCP più lenti.
(# J8732, # J8398)

Risolto un problema con la logica di ripiegamento SWR: la logica che riduce la potenza RF quando l’SWR è alto è stata ottimizzata per l’integrazione con il sintonizzatore Tuner Genus XL (TGXL).
(# J8038)

Risolto un arresto anomalo con DAX quando una radio si disconnette: potrebbe verificarsi un arresto anomalo raro (UHE) quando una radio viene scollegata dall’applicazione DAX. Questo problema è stato risolto.
(# J8377)

Le memorie ATU non venivano richiamate correttamente sulle modifiche dell’antenna TX: è stato risolto un difetto che impediva il richiamo corretto delle memorie ATU quando si cambiava la selezione dell’antenna TX.
(# J8371)

Note importanti sulla versione

Eseguire il backup dei profili prima dell’aggiornamento: spostarsi avanti e indietro tra le diverse versioni di SmartSDR può causare la perdita di dati a meno che non si disponga di un backup (esportazione) dei profili. Si consiglia di esportare tutti i profili prima di eseguire l’aggiornamento alla v3.2.34 e di esportare nuovamente i profili prima di tornare alle versioni precedenti.

NOTA: esiste un’eccezione. Se FLEX-6000 esegue SmartSDR v3.2.31, non esportare i profili prima dell’aggiornamento. Come notato sopra, il database SmartSDR v3.2.31 potrebbe contenere dati danneggiati e non è adatto per l’esportazione di profili.
L’esportazione dei dati del profilo è trattata in dettaglio di seguito nella sezione raccomandazioni per l’installazione e disinstallazione di SmartSDR v3. Mantenere un buon set di esportazioni di profili come backup è sempre raccomandato.

Aggiornamento del pannello frontale di FLEX-6400M e FLEX-6600M: se si aggiorna un FLEX-6400M o un FLEX-6600M utilizzando SmartSDR per Windows, l’aggiornamento non verrà applicato al software nel pannello frontale del modello “M”.
La radio deve prima essere collegata alla rete con accesso a internet per scaricare il software necessario per aggiornare il pannello frontale.
Dopo gli aggiornamenti del firmware della radio dal PC, chiudere SmartSDR per Windows e connettersi alla radio utilizzando il pannello frontale del modello “M”. La schermata di selezione della versione dovrebbe visualizzare SmartSDR v3.2.34 con un’icona di download. Selezionando quella versione avvierà la parte finale del processo di aggiornamento.
Per una descrizione dettagliata del processo di aggiornamento del software SmartSDR per Windows, fare riferimento alla Guida utente del software SmartSDR V3

Eseguire sempre un ripristino di fabbrica della radio quando si esegue un aggiornamento del firmware della radio ad una versione PRECEDENTE: Il database nel FLEX-6000 NON è compatibile con le versioni precedenti. Ciò significa che se si esegue il downgrade del firmware nella radio, è necessario eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica per assicurarsi che il database interno sia coerente con la versione del firmware SmartSDR in esecuzione sulla radio.
La procedura per eseguire un Factory Rest è descritta nella sezione raccomandazioni per l’installazione di una nuova versione di SmartSDR per Windows di seguito.
Oltre a eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica sulla radio, non è necessario importare un database utilizzando un’esportazione dei profili con un aversione successiva alla versione in uso. Nelle versioni successive di SmartSDR, il nome del file di esportazione del profilo contiene la versione di SmartSDR in esecuzione quando l’esportazione è stata salvata sul tuo PC.

SmartSDR v3 richiede una licenza software installata sulla radio prima di poter essere utilizzata con un FLEX-6000: se la tua radio è concessa in licenza per una versione di SmartSDR inferiore a v3, è necessario un aggiornamento della licenza SmartSDR. Una volta che FLEX-6000 è stato concesso in licenza per SmartSDR v3, tutti i successivi aggiornamenti minori (v3.x) saranno disponibili senza costi aggiuntivi. Consultare la sezione “Acquisto di una licenza software SmartSDR per FLEX-6000” per istruzioni su come acquistare una licenza.